Click here to listen to the Daily Zohar [audio:http://dailyzohar.com/wp-content/uploads/audio/dz1008.mp3|titles=Daily Zohar 1008]
Holy Zohar text. Daily Zohar -1008

Tikkun 70 – 113.

Genesi-Bereshìt 1:26.
וַיֹּאמֶר אֱלֹהִים, נַעֲשֶׂה אָדָם בְּצַלְמֵנוּ כִּדְמוּתֵנוּ; וְיִרְדּוּ בִדְגַת הַיָּם וּבְעוֹף הַשָּׁמַיִם, וּבַבְּהֵמָה וּבְכָל הָאָרֶץ, וּבְכָל הָרֶמֶשׂ, הָרֹמֵשׂ עַל – הָאָרֶץ” “vayomer Elohim na’aseh adam betsalmenu kidemutenu veyirdu bidegat hayam uve’of hashamayim uvabehemah uvechol-ha’arets uvechol-haremes haromes al-ha’arets”.”e HaShèm disse: ‘facciamo l’uomo a nostra immagine, a nostra somiglianza, e abbia dominio sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo, sul bestiame e su tutta la terra, e su tutti i rettili che strisciano sulla terra ‘”.

Quando leggiamo che HaShèm disse: “facciamo l’uomo …” si capisce che egli si è’consultato’ con gli Angeli. Due Angeli di nome עזאAzàh e עזאל Azaèl,hanno contestato la Creazione dell’uomo perché hanno detto “egli peccherà e porterà dolore e sofferenza a tutti”. Essi sono stati rimossi dalla loro posizione più elevata e scacciati dal cielo.

Perché HaShèm si è consultato con gli Angeli?

Lo Zohar ha detto che è stato fatto per noi e per insegnarci l’umiltà. Quando ci consultiamo con inferiori a noi, in realtà riversiamo su di loro dalla nostra stessa energia. E ‘come estendendo una forza spirituale per creare e aprire nuovi vasi/recipienti di desiderio per ricevere allo scopo di condividere,

Qualsiasi luce che entra in un vaso/recipiente lascia dietro un qualcosa di sé. Come una persona entra in un negozio di profumi, anche se non tocca i profumi, qualcosa si è ‘attaccato’ a lui.Il suo vaso/recipiente fa esperienza di quell’energia ed essa rimane con lui.

Questo è un principio importante da imparare. Ogni desiderio che abbiamo viene da una precedente esperienza. I desideri spirituali e fisici sono ereditati, anche da vite precedenti. L’esempio più semplice è che non si desidera un buon cioccolato a meno che tu non abbia avuto un assaggio di esso. Tu puoi anche desiderare qualcosa che non avevi nel caso in cui un’altra persona condivide questa esperienza con te. Le sue parole / energia entrano nel tuo vaso/recipiente e generano un desiderio a causa della mancanza di quella cosa.

In precedenza abbiamo appreso che Chanòch ha ricevuto il livello di anima di Neshamàh di Atzilùth di Adamo ed è quello che gli ha dato la possibilità di ‘camminare con HaShèm’ (Genesi-Bereshìt 5:25.) e che gli permetteva di entrare nei piani superiori senza il processo della morte. Questo gli ha dato la capacità di servire YHVH e controllare l’intero mondo di Yetziràh (Zeir Anpin).
“Chanòch ed Elia sono stati gli unici che passavano dal regno fisico al regno spirituale come esseri umani. Chanòch divenne Metatròn ed Elia divenne Sandalfòn, entrambi sono grandi messaggeri di HaShèm.

Secondo Rabbi Moshè Cordovero סנדלפון = 280, זכור לטוב אליהו = 280
Chanòch come Metatròn ha 70 nomi e uno di loro è נער ‘Na’àr’, vale a dire un giovane ragazzo.

Il versetto di Genesi-Bereshìt 37:2.
אֵלֶּה תֹּלְדוֹת יַעֲקֹב, יוֹסֵף בֶּן שְׁבַע עֶשְׂרֵה שָׁנָה הָיָה רֹעֶה אֶת אֶחָיו בַּצֹּאן, וְהוּא נַעַר אֶת בְּנֵי בִלְהָה וְאֶת בְּנֵי זִלְפָּה, נְשֵׁי אָבִיו; וַיָּבֵא יוֹסֵף אֶת דִּבָּתָם רָעָה, אֶל – אֲבִיהֶם” “elèh toldòt Ya’akòv Yosèf bèn-shva-esrèh shanàh hayàh ro’èh èt-echàv batzòn vehù na’àr et-beney Bilhah ve’et-beney Zilpah neshey aviv vayave Yosef et-dibatam ra’ah el-avihem”.
“Queste sono le generazioni di Giacobbe. Yosèf, all’età di diciassette anni, pascolava il gregge con i suoi fratelli, essendo ancora un ragazzo (Na’ar) anche con i figli di Bilhàh, e con i figli di Zilpàh, mogli di suo padre, e Yosèf riportava le loro manchevolezze al padre  “

Rabbi Shimòn ha detto che Chanòch era incarnato in Yosèf, perché è stato anche chiamato נער Na’àr. I suoi fratelli sapevano che egli era ‘speciale’ e i suoi sogni hanno confermato questo. Avevano la gelosia che gli Angeli avevano per Adamo quando HaShèm ha deciso di crearlo.

Gli Angeli hanno compiti specifici / incarichi e abilità limitate. HaShèm ci ha creati per essere su un livello superiore a quello degli Angeli e di avere il controllo su tutta l’intera Creazione come i buoni esempi di Metatròn / Chanòch e Sandalfòn / Elia.
Genesi-Bereshìt 1:26.“, e abbia dominio sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo, sul bestiame e su tutta la terra, e su tutti i rettili che strisciano sulla terra ‘”.

{| |}