Click here to listen to the Daily Zohar [audio:http://dailyzohar.com/wp-content/uploads/audio/dz995.mp3|titles=Daily Zohar 995]
Holy Zohar text. Daily Zohar -995

Tikkun 70 – 100.

Cantico dei Cantici 7:6.רֹאשֵׁךְ עָלַיִךְ כַּכַּרְמֶל, וְדַלַּת רֹאשֵׁךְ כָּאַרְגָּמָן
“la tua testa su di te è come il Carmelo, e la chioma del tuo capo è come la porpora”

La testa ed il volto rivelano le dieci Sefiròt. Chockmàh è il cervello destro, Binàh è il cervello sinistro ed il cervello centrale è Da’àt. Sono le prime tre Sefiròt e sono nascoste all’interno e sotto al cranio. Sotto le prime tre Sefiròt (Chockmàh, Binàh e Da’àt ) troviamo le sette Sefiròt inferiori sul volto divise in tre coppie più 1.
La Luce di Chockmàh si rivela attraverso gli occhi, la luce di Binàh si rivela attraverso le orecchie, il naso è Zeir Anpìn e la bocca è Malchùt che rivela tutte le Sefirot.

[frame type=”raised”]http://dailyzohar.com/wp-content/uploads/2012/08/menorah.jpg[/frame]

 

 

Come la Menoràh nel Santo Tempio, tutte le parti del corpo che sono in coppia dovrebbe essere di dimensioni uguali per mostrare equilibrio tra destra e sinistra. La parete interna del naso divide il volto a metà .

Nel processo della Creazione, la luce del Senza Fine (Endless) è venuta giù attraverso gli occhi, le orecchie ed il naso, unendoli tutti insieme nella bocca (Akudìm).

Gli occhi, le orecchie ed il naso internamente partono quasi allo stesso livello orizzontale e con l’immaginazione si può vedere la forma di una Menoràh spirituale sul volto della persona e la bocca è la base che manifesta le Luci Superiori.

{| |}