Click here to listen to the Daily Zohar [audio:http://dailyzohar.com/wp-content/uploads/audio/dz1011.mp3|titles=Daily Zohar 1011]
Holy Zohar text. Daily Zohar -1011

Tikkun 70 – 116.[dropcap type=”rounded” color=”black”]D[/dropcap]opo il primo peccato, Adamo si è separato da Eva e durante la sua assenza è stato preso da una femmina dell’altro lato. Dalle loro relazioni sono venute fuori le anime della moltitudine mista, Erèv Ràv.Queste anime dell’Erev Ràv erano mescolate dal lato buono di Adamo e piene di desiderio per il sè (ego) dal lato impuro.

Nelle loro prime unificazioni Adamo ed Eva hanno portato il male e il bene. Il male è stato Caino che veniva dall’impurità del Serpente (Nachàsh) e il Bene era Abele che proveniva dall’anima pura di Adamo.
Genesi-Bereshìt 5:3.“וַיְחִי אָדָם, שְׁלֹשִׁים וּמְאַת שָׁנָה, וַיּוֹלֶד בִּדְמוּתוֹ, כְּצַלְמוֹ; וַיִּקְרָא אֶת-שְׁמוֹ, שֵׁת ” “vayechì Adàm sheloshìm ùme’àt shanàh vyolèd bìdemutò kezsalmò vayikra et-shemò Shèt”.”E Adamo visse cento e trenta anni e generò un figlio a sua somiglianza, a sua immagine, e lo chiamò Seth”

130 anni dopo Adamo è tornato al suo primo amore. 130 è pari a dieci volte il valore numerico della parola אהבה,”Ahavàh” ‘Amore’.

La Toràh ci dice che questa volta Adamo ed Eva hanno avuto un figlio,di nome Sèth. Era ‘a sua stessa somiglianza’ e ‘dopo la sua immagine’. Questo ci dice che con Seth, Adamo ed Eva ebbero un seme puro a livello fisico e spirituale.

Il nome di Sèth, שת rappresenta il fondamento dei mondi umani e spirituali. La ש (Shìn) che è costruita da tre Vàv è l’aspetto delle tre colonne dell’Albero della Vita e dei tre Patriarchi che verranno in seguito. ת è l’ultima lettera dell’ Alef-Bèt e rappresenta Malchùt, dove le anime possono portare la Luce del Creatore.
L’anima di Sèth ha connesso (collegato) il superiore e l’inferiore, l’inizio e la fine.

Adamo è nato per avere 1000 anni di vita, come in un sistema completo delle 10 Sefiròt . A causa del peccato, la Luce di Malchùt è scomparsa.

Adamo visse 930 anni. I primi 900 anni sono stati per le 9 Sefirot della Luce ma gli ultimi 30 anni sono stati in Malchùt dove non c’è Luce. Adamo ha sperimentato la mancanza di Luce che sarà alla fine. Ha dato 70 anni della sua vita al re Davide in modo che egli potesse completare il Tikkùn per lui.
Lo Zohar ci rivela che la Redenzione Finale è nel segreto dei 70 anni.(Consigliata la lettura‘http://dailyzohar.com/?p=6633“>Perché 2012 ?’)

Rabbi Shimon spiega che nelle prime 10 generazioni da Adamo a Noè, le anime provenienti da Arich Anpìn e la gente ha vissuto centinaia di anni. Dopo Noè ed il Diluvio la durata della vita è diventata più breve perché le anime provenivano da Zeir Anpìn che si trova sotto le tre Sefiròt Superiori. Da Avrahàm in poi la gente ha vissuto un tempo più breve. L’intenzione di HaShèm era che con la vita più breve le persone si sarebbero concentrate sulla loro correzione a causa della paura della morte.

Genesi-Bereshìt 2:4.“אֵלֶּה תוֹלְדוֹת הַשָּׁמַיִם וְהָאָרֶץ, בְּהִבָּרְאָם: בְּיוֹם, עֲשׂוֹת יְהוָה אֱלֹהִים–אֶרֶץ וְשָׁמָיִם” “elèh toledòt hashamayim vèha’aretz behibare’àm bèyòm asòt Adonay Elohìm eretz veshamayim”.”queste sono le generazioni del cielo e della terra quando furono creati (בְּהִבָּרְאָם), nel giorno in cui YHVH Dio fece la terra e il cielo”

Nella Toràh la lettera ה (Hey) nella parola בְּהִבָּרְאָם( bèìbèràm) (sono stati creati) è più piccola del formato della lettera normale. La parola in sé stessa ha le stesse lettere come Avrahàm אברהם. Questo indica la durata di vita più breve ed il Tikkùn globale che ha avuto inizio con Avrahàm. Alla fine della Toràh Deuteronomio-Devarìm 32:6, vediamo una ה (Hey) grande che sta a sé come una parola di un’unica lettera. Questa lettera rappresenta Malchùt riempita con la Luce del Creatore ed essa si manifesterà dopo la pulizia finale e la rimozione della negatività dal mondo.
Possiamo noi avere il merito e l’esperienza di questa rivelazione ai nostri giorni. בָּרוּךְ יהו”ה לְעוֹלָם אָמֵן וְאָמֵן “Benedetto Sia il Nome YHVH per sempre, Amèn e Amèn”-

Note:[note color=”#eedff2″]Nota:Questa è la fine del Tikkùn 70, che è il Tikkùn finale del Tikunei Zohàr ma non è la fine del libro stesso.Perché è così?
Dopo che lo Zohàr è stato trovato e rilegato insieme in tre volumi dello Zohàr ed un volume del Tikunei Zohàr hanno trovato più testo dello Zohàr relativo ai primi tre volumi ed ai Tikkùnìm.
Nei tempi antichi e prima dell’invenzione della stampa, i libri venivano copiati manualmente, ogni pagina esattamente come l’originale. I commentari venivano scritti in riferimento al testo dello Zohàr dal numero della pagina in modo che essi non potevano modificare nuovamente lo Zohàr e corrotto il sistema di riferimento del libro così hanno aggiunto il nuovo testo dello Zohar,che era stato trovato,alla fine dei Tikkùnìm. Gli altri testi dello Zohàr sono stati aggiunti in un volume separato.[/note]

{||}