Click here to listen to the Daily Zohar [audio:http://dailyzohar.com/wp-content/uploads/audio/dz979.mp3|titles=Daily Zohar 979]
Holy Zohar text. Daily Zohar -979 Hebrew translation:
Tikkun 70 – 84

I Precetti (Mitzvòt) che riguardano l’udito, come la preghiera dello “Shemà (Ascolta), Israele” o ascoltare il suono dello Shofàr o altri Precetti (Mitzvòt) che implicano una recitazione delle Benedizioni sono nel quadro di un’azione fisica.

I Precetti (Mitzvòt) di Amore e Timore dipendono dal Cuore e dalla Mente che sono organi interni e sono l’aspetto di Chockmàh e Binàh. Lo Zohar ci dice che i Precetti (Mitzvòt) di tipo ‘azione’ richiedono anche la partecipazione del Cuore e della Mente. Inoltre, lo Zohar ci insegna che dobbiamo imparare che ci sono Angeli che sono chiamati gli occhi di YHVH e le orecchie di YHVH e Angeli ad ogni livello dell’esistenza e della natura degli elementi fuoco, vento, acqua e terra.

 

La maggior parte delle persone sono consapevoli dell’importanza delle azioni positive ma qui, lo Zohar ci insegna anche l’importanza degli occhi e delle orecchie. Noi non dobbiamo essere mancanti su questo. È il più alto livello di tutto, a causa delle grandi luci ad esso collegate.
Il Rashash, un grande Kabbalista che ha ampliato l’insegnamento del Santo Ari, ci insegna che le orecchie non sono un organo di senso passivo,esse producono energie sottili a livello di Binàh. Gli occhi sono sul livello di Chockmàh e hanno l’energia della vita e della morte. La Toràh ci dice che il Sacerdote può far guarire solo guardando la persona malata. Molti di noi hanno sperimentato l’energia del malocchio degli altri. Quello che vediamo e il nostro modo di guardare le cose e il mondo intorno a noi, influenzano significativamente le nostre anime.

 

Salmi 104:4.
עֹשֶׂה מַלְאָכָיו רוּחוֹת;. מְשָׁרְתָיו, אֵשׁ לֹהֵט““osè mal’achàv ruchòt mesharetàv èsh lohèt”.
“Egli fà dei venti i Suoi messaggeri, e delle Fiamme di fuoco i Suoi ministri.”
Ecclesiaste 10:20.
כִּי עוֹף הַשָּׁמַיִם יוֹלִיךְ אֶת -. הַקּוֹל, וּבַעַל הכנפים (כְּנָפַיִם) יַגֵּיד דָּבָר
“poichè un uccello del cielo porterà la voce, e quella che possiede le ali deve dire la materia”
Gli Angeli portano la voce /i suoni delle Preghiere (Parlare, Malchùt) ai livelli superiori (Zeir Anpìn, colonna centrale).
Ezechiele 1:14,
וְהַחַיּוֹת, רָצוֹא וָשׁוֹב, כְּמַרְאֵה, הַבָּזָק
“E gli esseri viventi correvano in tutti i sensi, simili al fulmine.”
Questo versetto rivela gli Angeli che corrispondono ai Precetti (Mitzvòt) relativi alle gambe, il livello di Malchùt

La forza che li muove tutti è YHVH che ha Angeli incaricati di controllare gli aspetti profondi del fuoco, del vento, dell’acqua e della terra. Questi Angeli sono;

Acqua – Michael, Chessèd
Fuoco – Gabriel, Ghevuràh
Aria – Uriel, Tiferèt
Terra – Raphael, Malchùt

Il nome di Michael e il suo compito si trovano in Esodo 15:11
מִי כָמֹכָה בָּאֵלִם יְהוָה” “mì-chamocha ba’elìm Adonay” “Chi è pari a te, o YHVH”
Il Nome è nascosto nella ‘Cantica del Mare’ (Shiràt hàYàm). Il versetto completo dispone di 42 lettere con tre parti di 14 lettere ciascuna per rappresentare le tre Mani di HaShèm. La prima Mano è l’aspetto di Michael. Se dividiamo le 14 lettere in due parti di 7, vediamo il nome di Michael all’inizio seguito dalla parola acqua  (Maim) מים.

Finché ‘indossiamo’ questo indumento chiamato corpo, lo dobbiamo usare in modo corretto a favore dell’anima. Se usciamo dal lavoro, mentre siamo ancora in tuta da lavoro, questo significa perdere i frutti del giorno di paga.

{| |}